“C’ERA UNA VOLTA STUDIO UNO”- Nostalgia di anni mai vissuti

Lunedì 13 e Martedì 14 Febbraio su RAI1 si è tornati indietro nel tempo con una Fiction dedicata allo storico programma “Studio Uno”; per me, che ho vissuto con genitori abbastanza nostalgici e ho studiato quegli anni televisivi sui libri universitari, è stata un bel salto nel passato che ho sempre vissuto per vie traverse.

Studio Uno è stato uno dei primi verità italiani con presentatrice, la regina della musica italiana, Mina, le gemelle Kessler e le coreografie di Don Lurio (sua l’indimenticabile DaDa Un Pa ballata dalle gemelle tedesche); erano gli anni ’60 gli usi e costumi, ma soprattutto la morale italiana, era ben diversa da oggi. La miniserie racconta con semplicità quegli anni, facendo tornare indietro nel tempo chi all’epoca era giovane e facendo vivere quegli anni ai giovani, anzi giovanissimi, che hanno seguito la serie.

Il fascino dei tempi andati ha, infatti, battuto la concorrenza sfiorando per due sere di seguito (la prima, quella di Lunedì, contro “L’Isola dei Famosi”) i sette milioni di telespettatori e toccando la soglia del 25% di share, confermando quello che è ormai sempre più chiaro; le serie tv RAI hanno una forza narrativa ben più forte di quelle della concorrenza (“Il Bello delle Donne” per citarne una).

Continue Reading

#SANREMO2017 – RISALGONO GLI ASCOLTI TRA PROBLEMI TECNICI E LE PRIME ELIMINAZIONI

La terza serata di Sanremo si apre con gli ultimi quattro giovani in gara. Eliminati Valeria Farinacci (‘Insieme’) e Tommaso Pini (‘Cose che danno ansia’) mentre Maldestro (‘Canzone per Federica’) e Lele (‘Oramai’), si sfideranno con Leonardo Lamacchia e Francesco Guasti della serata.

Dopo la parentesi giovani, si apre con i giovanissimi, bambini del coro Mariele Ventre dell’Antoniano, che cantano i grandi successi dello Zecchino D’Oro, dai bambini all’ostetrica il passo e breve e sul palco sale un’arzilla nonnina di 92 anni, professione ostetrica.

Finito il viaggio nel tempo si torna al presente e si apre ufficialmente la serata delle cover.

Ecco le mie pagelle (senza GIF):

Continue Reading

#SANREMO2017 – ATTO SECONDO

Il festival di Sanremo ha debuttato con il 50,1%, la seconda serata, tuttavia, non ce l’ha fatta a tenere il ritmo e crolla al 46% di share ma è la normalità della legge televisiva.

La serata si apre con quattro delle otto nuove proposte in gara due di loro, Marianne Mirage e Braschi, sono stati eliminati, i due che hanno passato il turno, Leonardo Lamacchia e Francesco Guasti si sfideranno con i due giovani che passeranno il turno questa sera.

Vero mattatore della serata Francesco Totti che non solo ha fatto sorridere anche più di Crozza ma ha anche dato il pretesto a Federico Russo di “uccidere” Massimo Giletti con una pallonata.

Ecco le mie pagelle della serata di ieri, sempre in base alla scaletta:

Continue Reading

SANREMO 2017 LE PAGELLE DELLA PRIMA SERATA – MARIA DE FILIPPI REGNA E SFIORA IL 50% DI SHARE

Il grande momento è arrivato, sono passate le prime polemiche, e alle 21.10 inizia ufficialmente il Sessantasettesimo Festival di Sanremo con una sontuosa esibizione di Tiziano Ferro, ospite d’onore della serata, in omaggio a Luigi Tenco.

Sappiamo bene, però, che il pubblico stava aspettando solo Lei, la vera regina della tv italiana, colei che è riuscita a spaccare il tetto del 50% di share, Queen Mary, MARIA DE FILIPPI che non solo non fa le scale ma che già dal secondo blocco ci si siede come solo lei sa fare; con Carlo Conti la sintonia è al 100%, lei inizialmente emozionata ci regala momenti che ricordano C’è Posta Per Te.

Dopo questa introduzione ecco le nostre pagelle della serata in ordine di scaletta:

Continue Reading