EMILIA CLARKE NEL REMAKE DI “BEAUTY INSIDE”

 

Emilia Clarke, la Khaleesi di Game of Thrones, sarà la protagonista del remake del film coreano “Beauty Inside”.

Il film in origine nasce dal progetto del regista Drake Doremus per il progetto “Social Film” di Intel® e Toshiba in seguito il plot è stato acquistato dalla casa di distribuzione coreana New Entertainment World (N.E.W.), che ha dato origine all’omonimo film con protagonisti vere e proprie star in patria, ed è di pochi giorni fa che la FOX 2000 ha acquistato i diritti per il remake per ‘soli’ 2 milioni di dollari.

La trama è molto singolare; un uomo ogni mattina si sveglia in un corpo diverso, indipendentemente dal sesso e l’età, il giorno in cui s’innamora di una bellissima ragazza deve riuscire a conquistare la sua fiducia con la sua personalità e non con il suo aspetto.

Il resto del casting rimane un mistero per ora conosciamo solo la protagonista che lo scorso anno ha visto il suo successo aumentare grazie al film Me Before You.

Gli sceneggiatori sono gli stessi di “Colpa delle Stelle” Scott NeustadterMichael H. Weber.

 

Continue Reading

[RECENSIONE] SPLIT DI M. NIGHT SHYAMALAN

REGISTA: M. Night Shyamalan

CAST: James McAvoy, Anya Taylor Joy, Berry Bukey

VOTO: 7,5

TRAMA:Casey è una ragazza introversa e problematica, tenuta in disparte dalle compagne di scuola più popolari. Insieme a due di loro, Claire e Marcia, viene rapita da un maniaco, che chiude le ragazze in uno scantinato. In attesa di scoprire che ne sarà di loro, verranno a conoscenza delle diverse personalità che coabitano nella mente del loro rapitore: un bambino, una donna e altre ancora, assai più pericolose.“_LaRepubblica, Trovacinema

DATA D’USCITA: 26 Gennaio 2017

RECENSIONE:

Continue Reading

[FESTIVAL-RECENSIONE] À PEINE J’OUVRE LES YEUX (“Appena apro gli occhi – Canto per la libertà”)

Da giovedì in pochissimi cinema italiani è arrivata questa piccola perla che io ho perso a Venezia e che fortunatamente sono riuscita a recuperare al Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, la recensione è arrivata solo ora perché speravo di invogliare la gente ad andare al cinema a vedere questo gioiellino del cinema tunisino. Non mi spreco più in parole ecco la recensione.

TITOLO ORIGINALE: على حلّة عيني

REGISTA: Leyla Bouzid

CAST: Baya Medhaffer, Ghalia Benali, Montassar Ayari, Aymen Omrani, Lassaad Jamoussi, Deena Abdelwahed, Youssef Soltana, Marwen Soltana

VOTO: 8+

TRAMA:La giovane Farah canta in un gruppo musicale underground che si oppone al regime di Benali con canzoni che denunciano frustrazione, povertà e ingiustizia della Tunisia prima della rivoluzione. La ragazza dovrà confrontarsi prima con l’opposizione della  madre e poi con la violenza del regime.”_CinemAAAL

RECENSIONE:

 

Continue Reading

[FESTIVAL – RECENSIONE] MINA WALKING

Film presentato, nominato e premiato in numerosissimi festival internazionali, da Toronto a Busan passando da Berlino e il Cairo.
Sono molto contenta di aver avuto la possibilità di vedere questo docu-film che è riuscito a raccontare ed emozionare allo stesso tempo.

Ecco la recensione

TITOLO ORIGINALE: Mina Walkig

REGISTA: Yosef Baraki

CAST: Farzana Nawabi, Hashmatullah Fanai ,Qadir Aryaie, Marina Golbahari, Safi Fanaie, Massoud Fanaie, Shahwali Nawabi, Hamidullah Wafa, Mohamad Nabi Attai, Gholam Farouq Baraki

VOTO: 7,5

TRAMA: Piena di energia, tenace e ribelle, Mina, a soli dodici anni, riesce a cavarsela da sola in una società dove gli uomini comandano. Suo padre è un drogato, un uomo perduto, il nonno vecchio e indifeso, la madre è stata uccisa dai talebani. Ora deve cavarsela da sola. Girato nelle strade turbolente di Kabul in uno stile documentaristico, il film ritrae la severità della vita in questo paese devastato dalla guerra.“_ CinemAAAL

RECENSIONE: 

Continue Reading

[FESTIVAL – RECENSIONE] CHAOTIC LOVE POEMS

TITOLO ORIGINALE: Aach…Aku Jatuh Cinta

REGISTA: Garin Nugroho

CAST: Pevita Pearce, Chicco Jerikho, Nova Eliza, Annisa Hertami

VOTO: 6,5

TRAMA: Giocando con gli stili cinematografici delle tre decadi, anni ‘70, ‘80 e ‘90, il regista ci racconta una storia d’amore ispirata a Romeo e Giulietta. E’ la storia di Rumi e Yulia, che si amano fin da bambini, ma le vicende della vita e della nazione finiscono per separare. La loro relazione diventa una caotica poesia d’amore nel bel mezzo dei cambiamenti politici e sociali della società indonesiana degli ultimi 30 anni.“_ CinemAAAL

RECENSIONE:

Continue Reading