BILLBOARD MUSIC AWARDS 2017 – I VINCITORI

Sono andati in onda nella nottata i ventiseiesimi “Billboard Music Awards” che hanno visto Drake come vincitore assoluto con ben tredici premi, battendo il primato di Adele ferma a quota dodici.

La regina del pop e R&B, Beyoncé assente alla premiazione si è portata a casa cinque premi tra cui “miglior artista femminile” e “miglior artista R&B”

Ecco nel dettaglio tutti i vincitori.

Top Artist:
Beyoncé
Adele
The Chainsmokers
Justin Bieber
Ariana Grande
Drake
Shawn Mendes
Twenty One Pilots
Rihanna
The Weeknd

700051371TM00001_2017_Billb

Continue Reading

IL RITORNO DI NICKI MINAJ TRA COLLABORAZIONI POP E DISS RAP

Negli ultimi mesi si è fatto un grande parlare delle diss track che la rapper Remy Ma ha dedicato alla sua ‘acerrima nemica’ Nicki Minaj la diva tuttavia per quasi due settimane non si è fatta sentire, anche perché occupata a Parigi alla Fashion Week, ma nonostante l’assenza la rapper ha risposto alla diss track con ben tre tracce, anche se in realtà solo due sono dedicate a Remy Ma, mentre la terza è dedicata al suo ex fidanzato Meek Mill con il quale non si è lasciata in buoni rapporti.

 


No Faurd” – la diss track che ha fatto storcere il naso agli amanti dell’hip-hop più duro in quanto la rappaer non è sola ma a rispondere a Remy Ma bensì si fa aiutare da Lil Wayne, suo amico, mentore e produttore e Drake con il quale a ricucito i rapporti da poco, dopo la rottura con Meek Mill.


Regret In Your Tears” – diss song numero due tutta dedicata al suo ex fidanzato Meek Mill con il quale aveva collaborato ad alcuni pezzi.

La qualità dei music video di Nicki Minaj è sempre più alta, la rapper statunitense si affida a registi come Mert Alas & Marcus Piggott per il bellissimo “Regret In Your Tears“.

Continue Reading

[LIVE] FRANCESCO GABBANI – LIVE A MILANO, CARROPONTE’S KARMA

Dopo aver vinto lo scorso anno Sanremo Giovani con ‘Amen‘ e quest’anno nella categoria BIG, per Francesco Gabbani, i successi non sono diminuiti, la sua Occidentali’s Karma è prima nelle classifiche di vendita e negli ascolti di airplay (Spotify, iTunes Music, TIM Music…) in Italia; ora l’artista è pronto a incontrare i suoi fan vecchi e nuovi live quest’estate.

 photo francesco-gabbani-tour-2017_zps3yrmp3ec.jpg

Continue Reading

“C’ERA UNA VOLTA STUDIO UNO”- Nostalgia di anni mai vissuti

Lunedì 13 e Martedì 14 Febbraio su RAI1 si è tornati indietro nel tempo con una Fiction dedicata allo storico programma “Studio Uno”; per me, che ho vissuto con genitori abbastanza nostalgici e ho studiato quegli anni televisivi sui libri universitari, è stata un bel salto nel passato che ho sempre vissuto per vie traverse.

Studio Uno è stato uno dei primi verità italiani con presentatrice, la regina della musica italiana, Mina, le gemelle Kessler e le coreografie di Don Lurio (sua l’indimenticabile DaDa Un Pa ballata dalle gemelle tedesche); erano gli anni ’60 gli usi e costumi, ma soprattutto la morale italiana, era ben diversa da oggi. La miniserie racconta con semplicità quegli anni, facendo tornare indietro nel tempo chi all’epoca era giovane e facendo vivere quegli anni ai giovani, anzi giovanissimi, che hanno seguito la serie.

Il fascino dei tempi andati ha, infatti, battuto la concorrenza sfiorando per due sere di seguito (la prima, quella di Lunedì, contro “L’Isola dei Famosi”) i sette milioni di telespettatori e toccando la soglia del 25% di share, confermando quello che è ormai sempre più chiaro; le serie tv RAI hanno una forza narrativa ben più forte di quelle della concorrenza (“Il Bello delle Donne” per citarne una).

Continue Reading

#SANREMO2017 – RISALGONO GLI ASCOLTI TRA PROBLEMI TECNICI E LE PRIME ELIMINAZIONI

La terza serata di Sanremo si apre con gli ultimi quattro giovani in gara. Eliminati Valeria Farinacci (‘Insieme’) e Tommaso Pini (‘Cose che danno ansia’) mentre Maldestro (‘Canzone per Federica’) e Lele (‘Oramai’), si sfideranno con Leonardo Lamacchia e Francesco Guasti della serata.

Dopo la parentesi giovani, si apre con i giovanissimi, bambini del coro Mariele Ventre dell’Antoniano, che cantano i grandi successi dello Zecchino D’Oro, dai bambini all’ostetrica il passo e breve e sul palco sale un’arzilla nonnina di 92 anni, professione ostetrica.

Finito il viaggio nel tempo si torna al presente e si apre ufficialmente la serata delle cover.

Ecco le mie pagelle (senza GIF):

Continue Reading